Condizioni di vendita

CONTRATTO ONLINE - Condizioni generali di vendita

Quelle che seguono sono le condizioni che regolano la vendita dei nostri prodotti (casette in legnocasette da giardinobungalow in legnochalet in legnogarage in legno e casette prefabbricate) sul nostro sito www.casette-italia.it e che il cliente accetta al momento della sottoscrizione della CONFERMA ORDINE. Ci riserviamo il diritto di variare le condizioni di vendita; conformemente alla normativa vigente, le eventuali nuove condizioni, modifiche, correzioni o aggiornamenti saranno riportati nell’apposita sezione dedicata alle condizioni di vendita che trovate sul sito Casette Italia e avranno efficacia dal momento della loro pubblicazione sul sito predetto e si riferiranno alle vendite effettuate da quel momento. Invitiamo, pertanto, a leggere attentamente queste condizioni, ogni volta che acquista i nostri prodotti. Il contratto "on -line", accettato sul sito Internet www.casette-italia.it, s’intende stipulato tra Casette Italia, con sede legale in Vicolo dell’Albergo 7, 41100 Modena ed un consumatore, tramite un sistema di vendita telematica denominato e-commerce. Tali acquisti sono riservati a clienti utilizzatori diretti (consumatori). Per consumatore si intende, in relazione a contratti per la cessione di beni o la prestazione di servizi, la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta. Pertanto, sono esclusi i soggetti quali commercianti, grossisti, rivenditori, professionisti, eccetera che intendano rivendere a terzi i relativi prodotti.

1. Condizioni di pagamento e di consegna - Prezzi.

Il consumatore può scegliere le condizioni di pagamento e di consegna disponibili sul nostro sito. Non sono consentiti metodi di pagamento o di consegna diversi da quelli indicati sul nostro sito. La vendita dei prodotti è consentita solo in Italia. Tutti i prezzi di vendita degli articoli esposti sono IVA compresa. I prodotti sono venduti ai prezzi indicati nel sito sino a quando non siano modificati. Tali prezzi possono variare in qualsiasi istante senza che “CASETTE ITALIA”. sia tenuta a darne alcun preavviso; in ogni caso, una volta effettuato l'ordine del prodotto, il medesimo non subirà alcuna variazione di prezzo. Sarà a carico del consumatore un contributo per le spese di spedizione degli articoli acquistati, in quanto il prezzo indicato non è comprensivo delle spese di spedizione. Saranno a carico del consumatore anche le eventuali spese per dazi, dogane e quant'altro o per il mancato appuntamento con il corriere.

2. Accettazione degli ordini

Per potere effettuare un ordine occorre essere maggiorenni. Come acquistare. Potrete trovare il prodotto che più vi interessa selezionando una delle Categorie nell’elenco prodotti sulla homepage del sito. Per ognuno di essi avrete immediatamente, oltre all’immagine, alcune informazioni essenziali come il prezzo o le misure. Per avere informazioni più dettagliate potrete cliccare sul prodotto e sarete indirizzati alla sua scheda tecnica dove troverete una descrizione dettagliata del prodotto e delle sue caratteristiche, dei materiali utilizzati e delle eventuali varianti di colore o altre informazioni utili. Una volta scelto il prodotto, per acquistarlo non dovete fare altro che inviarci la richiesta tramite il form che trovate nella pagina del prodotto stesso, richiedendoci e indicando: 1) Il prodotto scelto; 2) Vostri riferimenti telefonici; 3) Indirizzo e luogo di consegna della merce. Sarete contattati con risposte immediate su costi, alternative sul prodotto ed eventuali articoli correlati (tegole e balconi/verande) e tempi di consegna. Il perfezionamento dell’acquisto avverrà tramite una e-mail che fornirà tutte le informazioni necessarie per completare l’operazione di acquisto. Nella mail di conferma troverete il riepilogo dei costi comprese le spese di spedizione che verranno calcolate successivamente all’ordine di acquisto in base al preciso rapporto peso/volume e al luogo di destinazione del prodotto da voi acquistato. Tutti i prezzi si intendono IVA inclusa. Con l’invio dell’ordine on-line, il consumatore trasmette a “CASETTE ITALIA”una proposta di acquisto, che accetta di acquistarli al prezzo e ai termini indicati nelle presenti condizioni generali di vendita. Gli ordini inviati dal consumatore saranno vincolanti solo se il consumatore riceverà da parte nostra un’e-mail di conferma che l’intero processo dell’ordine è stato completato correttamente e regolarmente: il pagamento è stato autorizzato e i prodotti sono disponibili. Il consumatore deve stampare l’e-mail di conferma. Se il consumatore non riceve l’e-mail di conferma dovrà contattarci al seguente indirizzo: info@casette-italia.itL’ordine sarà confermato e completato solo alla ricezione del pagamento dell’intero prezzo del prodotto. Il particolare “CASETTE ITALIA” non accetterà gli ordini: 1) se l’indirizzo del luogo di consegna della merce non è in Italia; 2) se il cliente non può oppure non vuole pagare tramite bonifico/assegno/contante

3. Pagamenti - modalità e termini

Per il perfezionamento dell’ordine effettuato sul sito è necessario eseguire un acconto a titolo di caparra confirmatoria (che è definita in funzione del modello di prodotto prescelto) che viene indicata nella CONFERMA ORDINE. Il saldo dovrà essere corrisposto al momento della consegna in contrassegno, prima che l’autista proceda con lo scarico della merce.  E’ facoltà del cliente effettuare il pagamento totale anticipato della merce. Il pagamento degli articoli acquistati e delle relative spese di spedizione dovrà essere effettuato dal consumatore con la modalità di bonifico bancario anticipato. Le coordinate bancarie da utilizzare per effettuare il bonifico sono: 

  • mediante bonifico bancario presso: banca UNICREDIT - sede centrale di MODENA - P.ZZA GRANDE
  • IBAN: IT 77 Z 02008 12930 000104615090  -  BIC/SWIFT: UNCRITM1MO0
  • Causale del bonifico: "Coonferma ordine di NOME_COGNOME"
  • Beneficiario del bonifico: Casette Italia

L'ordine sarà operativo solo al momento dell'accredito dell'importo sul conto corrente di CASETTE ITALIA ed il consumatore riceverà da parte nostra un’e-mail di conferma che l’intero processo dell’ordine è stato completato correttamente e regolarmente: il pagamento è stato autorizzato e i prodotti sono disponibili. Il consumatore deve stampare l’e-mail di conferma. Se il consumatore non riceve l’e-mail di conferma dovrà contattarci al seguente indirizzo: info@casette-italia.it.  Il Pagamento dovrà avvenire entro 5 giorni lavorativi dall'emissione dell'ordine; scaduto tale periodo l'ordine verrà annullato. Le spese per commissioni bancarie o simili sono a carico del cliente. La merce viaggia accompagnata da regolare fattura ed è assicurata ALL RISKS. E’ necessario che il consumatore fornisca i suoi dati completi del codice fiscale per la compilazione della fattura. E’ necessario precisare l'indirizzo di spedizione, se diverso dall’intestazione della fattura, e un recapito telefonico. La spedizione avverrà tramite nostro corriere nei tempi indicati per ogni singolo prodotto. Il cliente sarà contattato direttamente dal trasportatore che fornirà la data esatta della consegna.

Le spese di spedizione, invece, verranno calcolate per merce consegnata a filo camion. Tenendo conto che la merce che verrà consegnata sarà molto voluminosa l’indirizzo fornito dal cliente dovrà avere un accesso ampio per permettere il transito, la sosta e l’ingresso di camion anche molto grandi. In ogni caso di spedizione della merce si applicherà il disposto di cui all’art. 1510 c.c. quanto alla consegna.  Il mancato rispetto dei tempi di spedizione e consegna non autorizza il cliente ad annullare l’ordine, né ad esigere indennizzo o compenso alcuno. Le fotografie e i testi riprodotti non sono elemento contrattuale di conseguenza la responsabilità di CASETTE ITALIA e relativa proprietà non potrà essere richiamata in caso di errore in una di queste fotografie o in uno dei testi. CASETTE ITALIA e relativa proprietà non potrà essere responsabile della mancata esecuzione del contratto in caso di impossibilità sopravvenuta o forza maggiore,quali ad esempio scioperi, rotture, incendio e inondazioni, etc.. I prodotti rimangono di proprietà di CASETTE ITALIA sino al completo incasso del relativo corrispettivo.

4. Obblighi dell'acquirente

Il Consumatore, con la conferma per via telematica dell'ordine, dichiara di aver preso visione e di accettare integralmente le condizioni di vendita e di pagamento indicate nel processo di acquisto e nel presente contratto; si impegna altresì a leggere, stampare e conservare le condizioni di vendita qui riportate. È espressamente vietato l'inserimento di dati personali falsi e/o inventati all'interno dei moduli di raccolta dati necessari all'espletamento dell'ordine, è espressamente vietato, inoltre, inserire dati di terze persone o effettuare più registrazioni per un unico consumatore. “CASETTE ITALIA” si riserva la facoltà di perseguire in sede legale tali azioni e qualsiasi altra azione fraudolenta nei suoi confronti e/o ai danni di altri consumatori.

5. Diritto di Recesso

Ai sensi della normativa vigente il consumatore ha diritto di recedere dal presente contratto senza penalità e senza dare spiegazione alcuna, entro il termine di 14 giorni dal giorno di ricevimento dei prodotti. Tale diritto è riservato alle persone fisiche, (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale. Sono, invece, esclusi dal diritto di recesso: 1) i rivenditori, le aziende, i possessori di partita IVA e gli acquisti effettuati in rappresentanza di una società, ovvero qualsiasi acquisto effettuato indicando nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA; 2) tutti gli acquirenti che acquistano un prodotto "su-misura", ovvero un prodotto che venga prefabbricato specificatamente con le caratteristiche (misure, spessore pareti, layout interno, ecc.) richieste dal cliente. Si sottolinea che tutti i prodotti di spessori 44mm, 58mm, 70mm, doppia parete sono considerati prodotti "su-misura" e prefabbricati solo con le caratteristiche verificate ed accettate dal cliente (in particolare questi prodotti non sono preseti in stock e non vengono prodotti per essere messi a magazzino, bensi vengono prodotti solo su richiesta specifica di un cliente e quindi sono considerati prodotti "su-misura")Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine indicato, di una comunicazione scritta alla sede legale di CASETTE ITALIA, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata anche mediante posta elettronica all’indirizzo info@casette-italia.it entro il il termine indicato, a condizione che sia confermata con lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. Il consumatore, in tale comunicazione dovrà comunicare la sua intenzione di recedere dal contratto, indicando il numero dell'ordine con riferimento al quale il diritto di recesso è esercitato, la merce che il consumatore intende restituire e l'indicazione del metodo prescelto per la restituzione in suo favore della somma versata come prezzo. Entro lo stesso termine, il consumatore che intende avvalersi del diritto di recesso deve rispedire a “CASETTE ITALIA” i prodotti integri e nella loro confezione/imballo originario. La spedizione dei prodotti a “CASETTE ITALIA” è a carico del consumatore e sotto la responsabilità del medesimo. Non appena i prodotti saranno restituiti nel rispetto del predetto termine a “CASETTE ITALIA”, quest’ultimo entro 30 giorni dal ricevimento della merce rimborserà al consumatore le somme versate a titolo di prezzo dei prodotti resi. In caso di recesso il cliente sarà tenuto al pagamento dell'intero costo per la consegna. Il diritto di recesso è pertanto sottoposto alle seguenti condizioni: - il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nell'imballo originale, completo in tutte le sue parti (compresi documentazione e dotazione accessoria: manuali, minuteria, ecc...); - a norma di legge, le spese di spedizione saranno a carico del consumatore; - la spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è completamente sotto la responsabilità del consumatore, al quale, pertanto si raccomanda di effettuare una spedizione assicurata e con ricevuta di avvenuta consegna al destinatario; - in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, “CASETTE ITALIA” comunicherà al consumatore l'accaduto (entro il giorno lavorativo successivo al ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentire al cliente di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà restituito al consumatore, con spese di spedizione a carico del consumatore, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso; - sarà cura del consumatore monitorare la spedizione con il corriere dallo stesso selezionato e verificare l'eventuale stato irregolare della consegna“CASETTE ITALIA” non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; - al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora l'imballo originale interno/esterno risulti rovinato, “CASETTE ITALIA” provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale pari al 5% dello stesso, quale contributo alle spese di ripristino della merce. Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (imballo e/o suo contenuto), nei casi in cui “CASETTE ITALIA” accerti: - la mancanza dell'imballo esterno/interno originale; - l'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, manuali, parti, ...); - il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto. Nel caso di decadenza del diritto di recesso, “CASETTE ITALIA” provvederà a restituire al consumatore il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

La garanzia è valida 24 mesi ed è limitata alle parti di ricambio, dà diritto alla riparazione o sostituzione delle parti riconosciute difettose dal fornitore con parti identiche o equivalenti. Rimangono esclusi i difetti causati da un uso poco accurato, da un eccessivo logoramento, da un’utilizzazione inadeguata, interventi effettuati da personale non autorizzato, da rotture o danni provocati da eventi o elementi esterni. La garanzia esclude tutte le riparazioni e le sostituzioni causate dalla normale usura. Il pezzo difettoso viene sostituito in garanzia a condizioni che il pezzo stesso pervenga in porto franco ai nostri magazzini in Bergamo e che venga accompagnato da una fotocopia della bolla di consegna e della fattura fiscale. Il pezzo sostituito viene rispedito all’acquirente a suo carico entro 10 giorni. Le parti di ricambio fornite dopo la scadenza della garanzia saranno a loro volta coperte da una garanzia di 12 mesi a partire dalla data di fatturazione. Non si accettano reclami per inconvenienti dovuti all’installazione se non si esibisce regolare documentazione che attesta l’avvenuto montaggio da parte di personale qualificato (fattura con certificato di collaudo). La merce viaggia assicurata all risks.
NOTA BENE: La merce acquistata deve essere controllata dal cliente al momento del ricevimento per la constatazione di eventuali danni dovuti alla spedizione. Non si risponde di alcun danno se al momento della consegna la merce non viene visionata o accettata “con riserva di verifica”, ponendo la dicitura sulla fattura accompagnatoria prima di firmare la ricevuta. Qualsiasi danno dovrà essere comunicato per iscritto entro otto giorni dal ricevimento della merce. Reclami successivi dovuti a danni di spedizione non verranno da noi rimborsati né presi in considerazione. In caso di merce danneggiata le spese di spedizione degli articoli in sostituzione sono a carico dell’acquirente e vengono spedite entro 10 giorni lavorativi. Pur avendo fatto ogni sforzo per garantire che le informazioni contenute in questo sito internet siano corrette, CASETTE ITALIA declina ogni responsabilità per errori o omissioni. Poiché siamo continuamente intenti a migliorare i prodotti, ci riserviamo il diritto di modificare o rettificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, le specifiche degli articoli mostrati in questa pubblicazione.

6. Trasporto e Consegna

TERMINI DI CONSEGNA DELLE CASETTE IN PVC/PWC.  Al fine di una gestione veloce e lineare di eventuali danni durante il trasporto delle casette in PVC/PWC, trasporti effettuati da corrieri indipendenti come TNT, DHL ed altri, riportiamo di seguito le regole ed i consigli da seguire al momento del ricevimento della merce: 

>>> In caso di DANNO EVIDENTE (imballo rotto, schiacciato, aperto……) si deve Indicare chiaramente sul DDT (sia del cliente che del corriere) il motivo per cui si fa la riserva (imballo rotto, pacco schiacciato, pacco aperto, ...). La riserva generica “ACCETTAZIONE CON RISERVA” non viene considerata valida ai fini dei rimborsi assicurativi. Bisogna sempre indicare per iscritto e chiaramente l’anomalia. Senza la riserva adeguata sia il corriere che il fornitore non risponderanno di eventuali danni.

>>> In caso di DANNO OCCULTO (imballo esterno integro ma materiale all’interno danneggiato) ci sono a disposizione 7 gg di calendario dalla data di consegna  per richiedere l’apertura del contenzioso al corriere. Trascorso tale termine il corriere e il fornitore non risponderanno di eventuali danni.

TERMINI DI CONSEGNA DELLE CASETTE IN LEGNO. La consegna viene effettuata tramite corriere e si intende sino al punto più vicino, raggiungibile dal corriere, all'indirizzo indicato dal cliente nell'ordine. Il costo del trasporto non comprende il relativo scarico, il facchinaggio, la consegna in centro storico, il trasporto al piano ed il ritiro degli imballi. Alcuni degli articoli sono forniti in semplici kit di montaggio per praticità ed economicità nel trasporto. CASETTE ITALIA” utilizza per le spedizioni, vettori di primaria importanza nazionale, è utile però ricordare che l’orario di consegna è dalle ore 9.00 alle 18.00 ed è assolutamente necessario essere reperibili in questi orari; nel caso il consumatore non sia certo di essere reperibile, può chiedere il fermo deposito ed occuparsi lui stesso del ritiro, entro e non oltre 5 giorni, dal polo logistico indicato nella conferma dell’ordine. È importante ricordare che il corriere non chiama mai per avvisare del suo arrivo. I termini di consegna sono compresi tra quattro e sei settimane (ad esclusione del mese di Agosto) a decorrere dal giorno successivo/da 5-7-giorni successivi a quello in cui “CASETTE ITALIA”ha ricevuto il pagamento dell'ordine. Il termine indicato per la consegna è puramente indicativo e non vincolante e non rappresenta condizione essenziale. Il mancato rispetto dei tempi di consegna non autorizza il Consumatore a risolvere il contratto. “CASETTE ITALIA” non è in alcun modo responsabile per perdite dirette o indirette risultanti dal fatto che il vettore abbia consegnato i prodotti oltre la data di consegna indicata nelle condizioni generali. Al momento della consegna il consumatore dovrà verificare l'integrità degli imballaggi. In caso di difformità il consumatore dovrà rifiutare la merce e contestare tale difformità direttamente al vettore ed inviare tempestivamente una comunicazione scritta a “CASETTE ITALIA” con relative foto del prodotto. La firma dei documenti di consegna comporta l'accettazione senza riserve della merce da parte del consumatore. La verifica deve riguardare eventuali avarie, merci mancanti, difetti o vizi apparenti o non conformità dei prodotti consegnati all'ordine ed al documento di trasporto nonché la qualità, la quantità, le dimensioni e il tipo degli articoli ricevuti. La verifica deve riguardare anche lo stato degli imballaggi; eventuali danneggiamenti, mancanze o manomissioni agli imballi ed al loro contenuto vanno immediatamente segnalati. Ai fini della validità del reclamo il consumatore dovrà: - indicare sul documento di consegna le precise e motivate riserve; riserve generali tipo "con riserva di disimballaggio", "con riserva di verifica" o simili sono inefficaci ed insufficienti; - confermare le predette riserve per merce mancante o avaria e/o formulare le altre eventuali riserve entro 8 giorni dalla consegna con raccomandata a.r.. Trascorsi otto giorni dalla consegna nessun reclamo sarà preso in considerazione. In caso di impossibilità nell'esecuzione di un ordine per irreperibilità del materiale o per altri fattori interni o esterni all'azienda, “CASETTE ITALIA” impegna ad informarne tempestivamente il consumatore, restituendo a quest'ultimo l'importo già versato.

7. Ritiro diretto

In alternativa alla consegna a mezzo vettore, è possibile il ritiro della merce acquistata da parte del consumatore. Il consumatore dovrà comunicare tale scelta a “CASETTE ITALIA” indicandola sul modulo d’ordine. In mancanza di scelta per il ritiro diretto, la merce verrà spedita a mezzo vettore ed i relativi costi saranno a carico del consumatore. Qualora il consumatore opti per il ritiro diretto della merce, “CASETTE-ITALIA” comunicherà Via e-mail al consumatore la data a decorrere dalla quale il ritiro potrà essere eseguito. Il ritiro dovrà avvenire all'indirizzo fornito dal nostro personale.

8. Montaggio effettuato da montatori locali

Ove il cliente desideri e richieda anche il montaggio della casetta, CASETTE ITALIA potrà segnalare al cliente uno o più montatori locali (in base ai nominativi presenti nel ns database in quel momento), quindi artigiani, liberi professionisti, o semplici esperti del settore (non dipendenti nè subappaltatori di CASETTE ITALIA). Il cliente, quindi, avrà la facoltà di rifiutare la segnalazione oppure prendere contatto diretto e organizzare in assoluta autonomia e libertà con il montatore le attività di montaggio. Il valore del montaggio (consigliato da CASETTE ITALIA) viene pagato direttamente dal cliente all'artigiano montatore senza alcuna intermediazione da parte di CASETTE ITALIA. Si sottolinea che CASETTE ITALIA non partecipa in alcun modo alle attività di montaggio; che l'artigiano montatore segnalato al cliente non è dipendente, non è socio e non è subappaltatore di CASETTE ITALIA, quindi CASETTE ITALIA non è responsabile della qualità del montaggio da parte dell'artigiano e neppure della sicurezza sul luogo di lavoro per la fase di montaggio. Inoltre, l'emissione di fattura (o compenso occasionale con ritenuta d'acconto per le persone prive di partita IVA) e del documento di "montaggio a regola d'arte" può essere emesso solo dall'artigiano montatore come lavoratore autonomo. Il cliente che acquista da CASETTE ITALIA quindi accetta di manlevare CASETTE ITALIA stessa da ogni responsabilità relativa alla qualità del montaggio ed alla fatturazione del montaggio stesso, in quanto tale attività è stata accordata, effettuata e remunerata direttamente tra cliente e montatore (mentre CASETTE ITALIA si è limitata a segnalare al cliente uno o più montatori disponibili in zona ad effettuare tale attività di montaggio). 

9. Caratteristiche degli articoli - Garanzie dei prodotti (Durata - decorrenza - condizioni di validità esclusione e decadenza.)

La garanzia è valida 24 mesi ed è limitata alle parti di ricambio, dà diritto alla riparazione o sostituzione delle parti riconosciute difettose dal fornitore con parti identiche o equivalenti. Rimangono esclusi i difetti causati da un uso poco accurato, da un eccessivo logoramento, da un’utilizzazione inadeguata, interventi effettuati da personale non autorizzato, da rotture o danni provocati da eventi o elementi esterni. La garanzia esclude tutte le riparazioni e le sostituzioni causate dalla normale usura. Il pezzo difettoso viene sostituito in garanzia a condizioni che il pezzo stesso pervenga in porto franco al nostro magazzino in (Milano) e che venga accompagnato da una fotocopia della bolla di consegna e della fattura fiscale per determinare la data certa della consegna dell’articolo. Il pezzo sostituito viene rispedito all’acquirente a suo carico. Le parti di ricambio fornite dopo la scadenza della garanzia saranno a loro volta coperte da una garanzia di 12 mesi a partire dalla data di fatturazione. Non si accettano reclami per inconvenienti dovuti all’installazione se non si esibisce regolare documentazione che attesta l’avvenuto montaggio da parte di personale qualificato (fattura con certificato di collaudo). La merce viaggia assicurata all risks.   NOTA BENE: La merce acquistata deve essere controllata dal cliente al momento del ricevimento per la constatazione di eventuali danni dovuti alla spedizione. Non si risponde di alcun danno se al momento della consegna la merce non viene visionata o accettata "con riserva di verifica", ponendo la dicitura sulla fattura accompagnatoria prima di firmare la ricevuta. Qualsiasi danno dovrà essere comunicato per iscritto entro otto giorni dal ricevimento della merce. Reclami successivi dovuti a danni di spedizione non verranno da noi rimborsati né presi in considerazione. In caso di merce danneggiata le spese di spedizione degli articoli in sostituzione sono a carico dell'acquirente. Pur avendo fatto ogni sforzo per garantire che le informazioni contenute in questo sito internet siano corrette, CASETTE ITALIA declina ogni responsabilità per errori o omissioni. Poiché siamo continuamente intenti a migliorare i prodotti, ci riserviamo il diritto di modificare o rettificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, le specifiche degli articoli mostrati in questa pubblicazione. E' vietata la riproduzione totale o parziale del materiale illustrato senza previo consenso di CASETTE ITALIA.   NOTA BENE: i listini prezzi sono soggetti a periodica variazione. CASETTE-ITALIA non si ritiene obbligata a comunicare tali variazioni.  “CASETTE ITALIA”si riserva il diritto di modificare senza preavviso, al fine di migliorare la qualità delle offerte in funzione della continua evoluzione tecnologica, gli articoli e le caratteristiche della merce presente sul sito. Il consumatore è responsabile della scelta degli articoli ordinati e della rispondenza e conformità alle proprie esigenze delle specifiche indicate da “CASETTE ITALIA”, tenendo conto che, gli articoli pubblicati all'interno del sito sono il più possibile vicini alla realtà, ma potrebbero presentare leggere variazione sopratutto nelle colorazioni, in quanto la risoluzione video non è mai perfettamente identica all'originale. CASETTE ITALIA” non presta alcuna garanzia circa la compatibilità degli articoli con altri prodotti o apparecchiature utilizzati dal consumatore, né presta alcuna garanzia riguardo l'idoneità degli articoli per l'uso specifico voluto dal consumatore. CASETTE ITALIA” è esonerato da ogni responsabilità per l'uso ed il montaggio che viene fatto dei materiali venduti con riguardo anche alle normative urbanistiche, statiche e di sicurezza in funzione dei luoghi di installazione anche nel caso in cui, su esplicita richiesta del cliente, “CASETTE ITALIA” indichi a mero titolo informativo, nominativi di persone o imprese esterne abilitate ad eseguire eventuali montaggi. CASETTE ITALIA” è esonerata da qualsiasi responsabilità di eventuali danni diretti e/o indiretti causati da tale montaggio e della qualità del lavoro eseguito. Nei rapporti con il consumatore “CASETTE ITALIA” presta tutte le garanzie previste dal codice civile (art. 1490 e ss c.c.) e delle norme vigenti in materia per la durata di 24 mesi dalla consegna del bene. Nei confronti del consumatore, la garanzia è relativa al prodotto consegnato da “CASETTE ITALIA” e installato nel rispetto delle norme indicate nel libretto di montaggio, uso e manutenzione e di tutto quanto previsto dalle normative nazionali e comunitarie vigenti. La denuncia di vizi e/o difetti dovrà esse effettuata per iscritto - con lettera raccomandata a.r. o fax - a “CASETTE ITALIA” entro 8 giorni dalla consegna della merce (per i vizi palesi) o dalla scoperta del vizio (per vizi occulti). La denuncia dei vizi e/o difetti si considera validamente e tempestivamente effettuata solo se eseguita entro il termine predetto e solo se formulata per iscritto. Nel periodo di garanzia, ove risulti provata la presenza di difetti, l’acquirente potrà scegliere la riparazione del prodotto o la sostituzione con un altro prodotto dello stesso genere e tipo ovvero il rimborso di una parte del prezzo di acquisto commisurato alla rilevanza del difetto e alla diminuzione di valore del bene. La garanzia prestata da “CASETTE ITALIA” è in ogni caso limitata alla sostituzione o riparazione del prodotto o alla riduzione del prezzo dei prodotti riconosciuti difettosi dai suoi fornitori, tenendo conto anche dell'uso che del prodotto è stato effettuato. Sono altresì esclusi dalla garanzia i danni e/o difetti causati da fatto proprio del consumatore o di terzi in genere per negligenza e/o imperizia. La garanzia prestata da “CASETTE ITALIA” decade e lo stesso è sollevato da qualsiasi responsabilità, nei seguenti casi: - mancata osservanza delle istruzioni di installazione e/o manutenzione come riportate nella documentazione fornita unitamente al prodotto; - il prodotto sia modificato, smontato, manomesso o su di esso intervenga un soggetto diverso da “CASETTE ITALIA”; - uso improprio del prodotto o mancato rispetto delle norme d'uso del prodotto contenute nel libretto di uso e manutenzione; - non sia stata eseguita la manutenzione secondo quanto indicato nel libretto di uso e manutenzione allegato; - la struttura sia stata sovraccaricata. CASETTE ITALIA, inoltre, non potrà essere ritenuto responsabile di vizi, difetti e/o danni che risultino, direttamente o indirettamente, nei seguenti casi: - immagazzinamento dei prodotti senza protezioni o prolungato o comunque non corretto; - negligenza, errori di montaggio, installazione, manutenzione e uso dei prodotti non conforme alle specifiche tecniche indicate nei manuali di montaggio, uso e manutenzione; - modifiche o trasformazioni apportate ai prodotti o a loro parti da parte del consumatore o di terzi in generale. In ogni caso, non sono coperti da garanzia i seguenti fenomeni- gli effetti degli ambienti salini sulla merce; - il normale logorio e/o l'inevitabile deterioramento delle parti in legno (nodi, spaccature, fessure e piccole deformazioni del legno sono un fenomeno naturale e conseguente ai trattamenti subiti; tali fenomeni non pregiudicano la funzionalità delle strutture e non possono essere oggetto di contestazione); - i danni causati da eventi atmosferici. Fermo restando quanto sopra precisato, affinché la garanzia divenga operante tutti i resi dovranno: - essere adeguatamente imballati; - essere completi di ogni parte e accessorio e non presentare danni o manomissioni non derivanti dal vizio contestato.

10. Responsabilità

“CASETTE ITALIA” non si assume nessuna responsabilità civile o penale per incidenti o danni causati a terzi e/o a cose, durante la fase di montaggio e per danni causati alla merce fornita a causa di errata installazione e/o uso e/o manutenzione. “CASETTE ITALIA”, limitandosi a fornire manufatti finiti, non assume alcuna responsabilità di natura edilizia - urbanistica per la loro installazione e/o ubicazione. Deve essere onere e cura dell’acquirente fare eseguire da un tecnico abilitato tutte le verifiche statiche urbanistiche e climatiche, nonché richiedere le autorizzazioni, permessi e comunque gli assensi delle autorità amministrative eventualmente necessari secondo le norme vigenti.

11. Risoluzione contrattuale e clausola risolutiva espressa

“CASETTE ITALIA” ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al consumatore con e-mail; in tal caso il consumatore avrà diritto esclusivamente alla restituzione della somma già corrisposta, rinunciando espressamente fin da ora ad ogni ulteriore richiesta a titolo di eventuale risarcimento. Le obbligazioni assunte dal consumatore di all'art. 4 (Obblighi dell'acquirente), nonché la garanzia del buon fine del pagamento hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l'inadempienza da parte del consumatore di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per “CASETTE ITALIA” di agire in giudizio per il risarcimento dell'ulteriore danno.

12. Conferimento e trattamento dei dati personali

I dati personali sono raccolti con la finalità di registrare il consumatore ed attivare nei suoi confronti le procedure per l'esecuzione dell’ordine e le relative necessarie comunicazioni; tali dati sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell'autorità giudiziaria ovvero di altre autorità all'uopo per legge autorizzate. I dati personali saranno comunicati a soggetti delegati all'espletamento delle attività necessarie per l'esecuzione del contratto stipulato e diffusi esclusivamente nell'ambito di tale finalità, come espressamente specificato nel D.lgs. 196/2003. Informazioni e reclami - La gestione dell'e-commerce, comprensiva di spedizioni, ordini e pagamenti, è gestita da “CASETTE ITALIA”. Per eventuali informazioni e/o reclami inviare mail a: info@casette-italia.it

13. Disposizioni generali

Le immagini ed i testi riprodotti nel sito e nei volantini pubblicitari possono essere disegni e/o riproduzioni artistiche e in ogni caso non sono elementi contrattuali, di conseguenza la responsabilità di “CASETTE ITALIA” non potrà essere richiamata in caso di errore in una di queste fotografie o in uno dei testi. I testi e le immagini pubblicati sul sito sono di proprietà esclusiva di “CASETTE ITALIA” È severamente vietata ogni loro riproduzione non autorizzata. I prodotti rimangono di proprietà di “CASETTE ITALIA” sino all’integrale pagamento del prezzo. Il "tempo di consegna" indicato dei prodotti si riferisce al tempo medio di consegna di tutti i prodotti sull'arco dell'anno solare, quindi è indicativo potrebbe subire variazioni in funzione della stagionalità dell'ordine e della tipologia del prodotto (ad esempio "standard" oppure "su-MISURA"). Il mancato rispetto dei tempi di consegna non autorizza il Cliente a risolvere il contratto.

“CASETTE ITALIA” raccomanda al Cliente di controllare attentamente i colli al ricevimento. Nel caso in cui la confezione risulti ammaccata, bagnata, o presenti qualunque altra anomalia (per esempio: scatola danneggiata, cellophan danneggiato ecc.), questo va segnalato immediatamente sul bollettino del corriere e sul DDT scrivendo: RISERVA DI CONTROLLO “CON MOTIVAZIONE”. E' molto importante descrivere il danneggiamento esteriore dei colli. Scrivere: “RISERVA DI CONTROLLO, COLLI INTEGRI”, oppure “RISERVA DI CONTROLLO”, comporta la NON ACCETTAZIONE DELLA PRATICA ASSICURATIVA. Quindi si raccomanda di scrivere correttamente la riserva di controllo, esempi: 1)Riserva di controllo, pallet sconnesso; 2)Riserva di controllo, colli bucati; 3) Riserva di controllo, colli bagnati; 4) Riserva di controllo, cellophan danneggiato; 5) Riserva di controllo, colli ammaccati, rumore di vetri rotti. Ecc.. Dopo aver accettato la merce con riserva di controllo con motivazione, consigliamo al Cliente di verificare immediatamente lo stato del prodotto e nel caso in cui lo stesso risultasse danneggiato d'inviarci comunicazione scritta (via fax o via e-mail) entro e non oltre 8 giorni dal ricevimento della merce. Nella comunicazione scritta il Cliente dovrà indicare tutte le informazioni utili per poter procedere all'eventuale sostituzione del materiale danneggiato, incluse le foto. Nel caso in cui all'apertura del collo risultino danni da trasporto al prodotto e NON è stata posta la riserva di controllo con motivazione, “CASETTE ITALIA” NON SARA' IN GRADO DI SOSTITUIRE LA MERCE E DI ATTIVARE LA PRATICA ASSICURATIVA PER IL RISARCIMENTO DEI DANNI.

14. Legge applicabile

Tutti i contratti conclusi con “Casette Italia” su questo sito si intendono perfezionati in Italia e sono sottoposti alla legge italiana. Per qualsiasi controversia relativa alla validità, esecuzione o interpretazione del presente contratto è competente il Giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato Italiano.

 

Il TAG CLOUD di Casette-Italia: montaggio casette in legnoqualità delle casette in legnocasette in legnocasette prefabbricatecasette da giardino in legnogarage in legnobox auto in legnobungalow in legnochalet in legnochalet prefabbricaticase mobili su ruote