INTERVISTA AL DIR. COMMERCIALE LEPROTTI

REDAZIONE BUILD MAGAZINE (UK): Signor Leprotti, iniziamo con una domanda che sicuramente si aspetta: quali sono secondo lei le ragioni di questo riconoscimento a Casette-Italia? (ndr. vincitore del premio di BUILD MAGAZINE UK - https://www.build-review.com/issues/home-builder-awards-2019/19/#zoom=z )

DIR. COMM. LEPROTTI: In effetti la domanda ora me l'aspetto ma il premio proprio non ce lo aspettavamo. Malgrado siamo pienamente consapevoli di lavorare con un approccio decisamente diverso dal resto delle aziende italiane di questo settore, non abbiamo mai pensato di poter partecipare ad un award internazionale. Tanto meno di poterlo vincere. 

REDAZIONE BUILD MAGAZINE (UK): Cosa intende Leprotti con approccio decisamente diverso dal resto delle aziende italiane del settore?

DIR. COMM. LEPROTTI: il nostro mantra sia in fase di progettazione che di costruzione è sempre stato "qualità scandinava". Ciò è dovuto alla mentalità che uno dei soci storici di Casette-Italia ha portato in azienda, appunto una mentalità basata su processi e procedure ben definite, monitorate e continuamente migliorate. Tale approccio deriva dalla esperienza pluriennale di vita personale e professionale del nostro socio proprio in Scandinavia. Infatti, essendo stato un manager in una azienda multinazionale tra Danimarca e Finlandia ha avuto modo di conoscere ed apprezzare metodi di lavoro completamente diversi da quelli a cui siamo abituati in Italia.

REDAZIONE BUILD MAGAZINE (UK): Lei come ha risposto a questo approccio scandinavo nei metodi lavorativi?

DIR. COMM. LEPROTTI: Con la mia esperienza di direzione commerciale per grandi gruppi italiani come OVS, AUTOGRILL, AMEX e KRIZIA avevo già avuto modo di vedere modalità di lavoro moderne ed innovative. Ma sicuramente l'approccio Scandinavo ha rivoluzionato in positivo anche la mia mentalità, il mio modo di intendere il lavoro e le performance a cui mirare in esso. Qualità e soddisfazione del cliente sono sempre al primo posto della scala dei valori. Tutti i processi operativi interni e di comunicazione con il cliente sono orientati alla massima qualità della progettazione, alla piena comprensione dei requisiti del cliente, quindi ad eccedere le aspettative del cliente stesso. Non ci accontentiamo di dare al cliente quello che desidera, ma cerchiamo sempre di dare più del dovuto.

REDAZIONE BUILD MAGAZINE (UK): Come gamma prodotti come si differenzia Casette-Italia sul mercato italiano? 

DIR. COMM. LEPROTTI: In un mercato dove storicamente la casetta di legno da giardino è intesa come capanno porta attrezzi, Casette-Italia e la nostra ricerca continua verso l'estetica e l'alta qualità dei materiali ha permesso un salto di qualità notevole. Se mettiamo a confronto le casette blockhouse che trova esposte davanti ai grandi centri commerciali con le linee LOFT e ROYAL di KOALA (www.casette-koala.it) appare subto eviende che gli spessori del legno sono almeno raddoppiati garantendo la robustezza e la durata nel tempo, l'utilizzo del legno lamellare permette la progettazione su-misura di grandi open-space senza colonnine o peretine interne, i matreriali sono tutti certificati e non provenienti da Romania o Uckraina, ecc. Insomma, la nostra ricerca della qualità di prodotto è a 360 gradi, senza dimenticare il design da parte dei nostri architetti che rendono ogni CASTELLO della linea ROYAL ed ogni LOFT un pezzo unico ed elegante per i giardini più belli d'Italia.

REDAZIONE BUILD MAGAZINE (UK): Come collabora Casette-Italia con gli architetti ed i geometri sul territorio? 

DIR. COMM. LEPROTTI: La collaborazione è davvero forte e lo sarà sempre più. Progettiamo a 4 mani con loro per i loro clienti. Realizziamo i calcoli strutturali e le relazioni tecniche che spesso loro non possono fare in autonomia per la giovane età del prodotto "casetta in legno" sul mercato italiano, quind per la poca cultura che esiste rispetto i calcoli strutturali con il legno. Spesso segnaliamo loro anche dei clienti della loro zona che sono sprovvsti di un tecnco di fiducia locale che si occupi della progettazione e delle pratiche autorizzative. Quindi è una comunicazione a doppio canale dove tutti ne beneficiano.

Leggi l'articolo su REGGIO-SERA: http://www.reggiosera.it/2019/03/garden-loft-legno-lazienda-modenese-casette-italia-premiata-dagli-inglesi-build-magazine/251547/ 

Vedi la premiazione di BUILD MAGAZINE: https://www.build-review.com/issues/home-builder-awards-2019/19/#zoom=z

Aggiungi un commento

Inviando questo commento accetti la Privacy Policy Casette Italia che è GDPR-compliant e quindi acconsenti affinchè i tuoi dati siano siano salvati sul server per rendere disponibile il servizio di commenti. Potrai sempre cancellare tali dati inviando una email a gdpr@casette-italia.it.