COME PREVENIRE AL 100% funghi e parassiti del legno

Il legno ha una durata lunghissima se utilizzato a regola d’arte: basti pensare al ponte di fine ‘600 a Silian (Austria). Ecco perché è importante operare in prevenzione per evitare una decadenza del legno ed una riduzione drastica della vita utile di una costruzione in legno.

Quando si parla di legname da costruzione vi sono alcuni punti fondamentali che bisogna tenere in considerazione. In particolare, dato che ogni tipologia di legno possiede determinate caratteristiche di resistenza a funghi e parassiti, l’attenzione ricade sul taglio e sull’essiccazione corretta del materiale.

La tipologia di legno più utilizzata per la costruzione di case in legno è l’Abete Rosso, mentre per le casette di legno e gli chalet blockhouse è l’Abete Bianco Nordico, entrambi materiali leggeri e teneri, con una buona velocità di essiccazione. Ciò che conta più di tutto è la sua stagionatura e lavorazione successiva. Se vengono utilizzati materiali scadenti, ricchi d’acqua, con molti nodi ed imperfezioni, facilmente attaccabili da funghi e parassiti, non sufficientemente essiccati o lavorati, si avrà un notevole risparmio in termini di costi a fronte però di uno svantaggio considerevole nel corso del tempo.

La corretta essiccazione, i trattamenti fitosanitari adatti e l’identificazione normativa, sono gli elementi essenziali da valutare quando si parla di costruzioni in legno. Spesso con i nostri interventi di "Pronto-Intervento Casette In Legno" www.prontointervento-casetteinlegno.it ci troviamo di fronte proprio a queste tipologie di problemi. Quando il problema è ancora ad uno stadio iniziale optiamo per trattare con speciali prodotti le superfici dei legni. Se invece dovessimo dare un consiglio ai nuovi acquirenti di casette in legno andremmo a raccomandare di acquistare solo prodotti di buona qualità, non da rivenditori improvvisati e che vendono casette, vasi e idromassaggi costruiti in chissa quale nazione e da quale sconosciuta azienda, di spendere qualche euro in più ma garantirsi legname certificato, di affidarsi ad una azienda che possa garantire il prodotto e anche eventuali manutenzioni ordinarie.

Aggiungi un commento

Inviando questo commento accetti la Privacy Policy Casette Italia che è GDPR-compliant e quindi acconsenti affinchè i tuoi dati siano siano salvati sul server per rendere disponibile il servizio di commenti. Potrai sempre cancellare tali dati inviando una email a gdpr@casette-italia.it.