I quattro segreti della qualità delle casette di legno nel rispetto dell’ambiente

casette di legno, casette di qualità, casette in legno, casette in legno belle

Quando parliamo di casette in legno di alta qualità, però dobbiamo sempre accertarci che il prodotto sia capace di durare nel tempo. Da questo punto di vista, il concetto del risparmio economico potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio. Avrete così un prodotto scadente che già nel breve termine presenta problemi estetici e che, a lungo termine, potrà avere anche seri problemi strutturali, quindi che vi lascerà scontenti ad acquisto appena effettuato.

Le casette in legno di alta qualità vanno scelte in base a diversi criteri, oltre a quello meramente estetico. È importante considerare i materiali utilizzati, la loro provenienza, la loro certificazione FSC (che garantisce la gestione responsabile delle foreste), le loro proprietà fisiche (ad esempio: abete bianco nordico o mediterraneo? A crescita veloce o lenta?), le loro caratteristiche di resistenza e di qualità dei processi produttivi utilizzati. Infatti, devono essere capaci di durare nel tempo e di preservare da infiltrazioni, muffe o altre imperfezioni che nel tempo tendono a verificarsi a causa del clima e dell’esposizione ad intemperie. La robustezza è una delle principali caratteristiche da considerare, soprattutto verificando gli spessori del legno nelle pareti perimetrali portanti ed il carico neve del tetto e di tutta la struttura prefabbricata. Quindi è meglio farsi consigliare dagli esperti del settore, ed in funzione della propria zona di residenza (diverse zone italiane richiedono diversi indici di carico neve: dai 90 kg/mq ai 300 kg/mq).

Quello che dovete tenere presente, nella scelta della vostra casetta di legno di qualità è che il tasso di innovazione tecnologica sia adeguato ai tempi e alla vostra spesa. Infatti, ormai tutti i produttori sconsigliano fortemente casette realizzate con pannelli di compensato oppure pannelli multistrato di listellare (generalmente abete in quanto poco costoso, ma anche di bassa qualità). Invece, il sistema di costruzione di prefabbricati in legno BLOCKHOUSE,  progettato con tecniche 3D e realizzato con robot-automatizzati in un processo altamente controllato vi assicura sia la massima qualità finale del prodotto, la sua robustezza ed anche la sostenibilità ecologica in quanto non sono utilizzati solventi o colle. Infatti, l’asse in legno blockhouse è in legno massiccio, quindi non presenta incollaggi tra diversi listelli di legno o la presenza di truciolare con solventi, colle e formaldeide. La verifica della presenza di una certificazione di qualità del legno, ad esempio la certificazione FSC e della linea produttiva sono, inoltre, la garanzia ultima che l’azienda produttrice opera secondo i canoni qualitativi moderni ed è pienamente in controllo dei propri processi produttivi. La qualità del legno (raccomandiamo sempre l’utilizzo del legno di abete bianco nordico a lenta crescita in quanto è qualitativamente il migliore e più adatto per casette ad uso esterno) unito alla metodologia di costruzione devono essere il primo passo da tenere presente quando farete l’acquisto della vostra casetta di legno di qualità ideale. Ci sono poi altri aspetti che rendono il prodotto da acquistare migliore di un altro. Essi  sono:

  1. un elevato spessore delle pareti che vi donerà comfort abitativo interno, isolamento termico e maggiore robustezza della struttura nel tempo.
  2. Un basso numero di nodi da ramo presenti nelle assi in legno, In quanto essi tenderanno a staccarsi dall’asse nel tempo e potrebbero causare dei buchi e infiltrazioni. L’abete bianco nordico a lenta crescita garantisce sempre che siano presenti pochi nodi.
  3. L’utilizzo di assi trattate in autoclave con fungicidi e anti-muffe non chimici e non dannosi per bambini ed adulti. Un ottimo prodotto in questo senso è il Wolmanit CX10.
  4. L’utilizzo di assi trattate in autoclave per la base della casetta.

 

Queste caratteristiche vanno sempre tenute in alta considerazione quando farete una scelta per la vostra casette in legno ideale. La produzione delle casette deve essere oggi concepita solo su linea robotizzata-automatizzata, con processi altamente controllati ed in grado di produrre dalle piccole casette da giardino ai grandi chalet superiori ai 100 mq. Non è un caso che attualmente, il legno sta recuperando valore come materiale costruttivo ideale per questo tipo di costruzioni.

 

Per maggiori informazioni tecniche leggere i seguenti articoli:  cosa è il blockhousecosa è la certificazione FSCcosa significa sensibilità ecologica,  permessi per casette di legno,  autorizzazioni per casette da giardino, definizione ecologia, catalogo casette di legno, catalogo garage in legno, catalogo chalet di legno.

 

‪#‎chalet‬ ‪#‎casetteinlegno‬ ‪#‎casettedilegno‬ ‪#‎casettedagiardino‬ ‪#‎gardenloft‬‪ #‎gardenoffice‬ ‪#‎casetteitalia‬ ‪#‎casette‬ ‪#‎caseinlegno‬ ‪#‎caselegno ‬‪#‎gardenlovers‬ ‪#‎wood‬ ‪#‎eco‬ ‪#‎ecosostenibilita‬ ‪#‎green‬ ‪#‎fsc‬ ‪#‎venditacasette‬ ‪#‎bungalow‬ ‪#‎bungalowinlegno‬ ‪#‎bungalowlegno‬

 

Aggiungi un commento