Moduli abitativi per terremotati, container per terremotati

Moduli abitativi per terremotati, container per terremotati, casette per terremotati, case prefabbricate per terremotati

Abbiamo letto che il governo ha promesso i moduli abitativi per i terremotati di Abruzzo e Marche in 7 mesi. La notizia potrebbe sembra molto positivi ai tanti, ma da costruttori di casette in legno per terremotati sappiamo che basterebbe molto meno tempo. Infatti, i moduli abitativi in legno, che siano casette di legno blockhouse oppure casette prefabbricate a pannelli possono essere costruite velocemente e consegnate in sito in sole 2 settimane! Attualmente, ad esempio, riceviamo decine di telefonate al giorno presso la nostra sede di Bergamo per fornire in pronta-consegna, oppure entro i 15gg dall'ordine, proprio moduli abitativi in legno, ovvero casette a struttura in legno ed incastri blockhouse antisismiche, robuste e ben isolate contro i climi rigidi dell'inverno alle porte.

Le persone delle zone comlpite dal terremoto devono dormire sonni tranquilli subito, non tra 7 mesi, Può essere devastante non riuscire a dormire per diverse settimane a causa delle continue scosse, dello shock subito e del timore di perdere la vita come purtroppo tante persone hanno fatto durante le forti scosse. Crediamo sia importante che il governo trovi strade burocratiche più veloci rispetto i 7 mesi promessi. La popolazione ha una priorità principale ora che è la propria incolumità e sicurezza, non può attendere la burocrazia nazionale delle autorizzazionei a costruire o dei moduli abitativi governativi. Il desiderio comune che sondiamo giornamente parlando con queste persone, stanche ed affrante dalla situazione, è che vogliono una soluzione subito. 

Inoltre, rileviamo le casette di legno massiccio, robuste ed antisismiche, costano meno di quelle ordinate dalla Protezione Civile per accogliere gli sfollati di Marche e Umbria. Le abbiamo viste e sono fatte in struttura metallica con dei tamponcini... palesemente non dovrebbero costare di più di quelle in legno!

La reazione dinamica dei moduli abitativi in legno e casette in legno blockhouse è molto "intelligente in quanto la struttura oscilla durante il sisma ma poi torma al suo posto. Il legno è la materia prima che meglio si presta a sopportare le scosse e riesce a scomporre la spinta sismica in tante piccole forze. In questi giorni stanno arrivando molte richieste ma spesso le persone colpite sono frenate o bloccate dal permesso di edificare da parte dei sindaci. Quindi molte persone, atterrite dalla situazione e preoccupate per la sicurezza dei loro figli. ci chiede di consegnare e montare casette in pochi giorni anche senza i permessi: prima la sicurazza personale poi la burocrazia.

Facciamo questo esempio: ad Amatrice la fornitura, il trasporto ed il montaggio di ciascuna casette di legno della Protezione Civile, costerà 78 mila euro (Iva inclusa), e promettono il tutto in 7 mesi. La realtà, invece, è che una casetta in legno blockhouse, antisismica, spessore 58mm di legno massello quindi molto isolante termicamente, doppi-vetri, 5 vani interni, certificata-FSC, certificata-INSTA142, certificata-EN338:C24 costa meno di 20 mila euro.

Riteniamo che il governo possa e debba fare meglio per quelle povere popolazioni che attualmente rischiano di perdere tutto e dormono sonni non certo tranquilli.

Aggiungi un commento