CASETTE ITALIA forma ed informa gli ingegneri del futuro

casette italia, casette di legno

Le competenze degli ingegneri di Casette Italia sono note e ci fa molto piacere che ci vengano riconosciute anche attraverso le docenze del corso regionale “Tecnico esperto nella gestione di progetti – Construction Project Manager” organizzato su 500 ore dalla aPMI-CONFIMI EMILIA. Il corso rivolto ai giovani ingegneri edili, civili ed architettonici residenti in regione Emilia Romagna vuole formare una figura manageriale che, conformemente alla qualifica di Tecnico della Gestione Progetti, ne declina conoscenze e competenze al sistema edile e delle costruzioni e all’esigenza rilevata di accrescere la capacità di partecipazione a gare d’appalto per sviluppare il livello di internazionalizzazione delle imprese del settore e del territorio. Risponde all’esigenza di formare figure di tipo manageriale in grado di intervenire in progetti complessi coordinando le attività in un quadro di tempi, costi e risorse definite, ed in grado di delineare anche con strumenti informatici dedicati, le fasi di sviluppo sia rispetto ai tempi e alle risorse umane da impiegare, sia rispetto ai costi (piano operativo e programma di sviluppo del progetto, budgetting, cash flow). Competenze in ambito comunicativo, relazionale e di problem solving attribuiscono alla figura capacità di coordinare le risorse verso un comune obiettivo. Le costruzioni in legno rivestono sempre più una porzione importante delle nuove abitazioni in Italia. Per tale ragione il focus di molti corsi di edilizia verte sulle strutture in legno.

Casette Italia, quale leader in Italia per le costruzioni fino a 30mq, siano esse garage o chalet/bungalow finalizzati a resort, villaggi e campeggi, è lieta di condividere le proprie competenze ed esperienze progettuali con gli ingegneri ed architetti del futuro per contribuire a creare figure professionali preparate a soddisfare i bisogni del mercato edilizio.

 

CASETTE ITALIA forma ed informa gli ingegneri del futuro Ringraziamo la CONFIMI EMILIA per aver scelto i nostri ingegneri per formare ed informare i partecipanti del corso CONSTRUCTION PROJECT MANAGER sulle metodologie di gestione dei progetti costruttivi del legno. Le competenze degli ingegneri di Casette Italia sono note e ci fa molto piacere che ci vengano riconosciute anche attraverso le docenze del corso regionale “Tecnico esperto nella gestione di progetti – Construction Project Manager” organizzato su 500 ore dalla aPMI-CONFIMI EMILIA. Il corso rivolto ai giovani ingegneri edili, civili ed architettonici residenti in regione Emilia Romagna vuole formare una figura manageriale che, conformemente alla qualifica di Tecnico della Gestione Progetti, ne declina conoscenze e competenze al sistema edile e delle costruzioni e all’esigenza rilevata di accrescere la capacità di partecipazione a gare d’appalto per sviluppare il livello di internazionalizzazione delle imprese del settore e del territorio. Risponde all’esigenza di formare figure di tipo manageriale in grado di intervenire in progetti complessi coordinando le attività in un quadro di tempi, costi e risorse definite, ed in grado di delineare anche con strumenti informatici dedicati, le fasi di sviluppo sia rispetto ai tempi e alle risorse umane da impiegare, sia rispetto ai costi (piano operativo e programma di sviluppo del progetto, budgeting, cash flow). Competenze in ambito comunicativo, relazionale e di problem solving attribuiscono alla figura capacità di coordinare le risorse verso un comune obiettivo. Le costruzioni in legno rivestono sempre più una porzione importante delle nuove abitazioni in Italia. Per tale ragione il focus di molti corsi di edilizia verte sulle strutture in legno.

Casette Italia, quale leader in Italia per le costruzioni fino a 30mq, siano esse garage o chalet/bungalow finalizzati a resort, villaggi e campeggi, è lieta di condividere le proprie competenze ed esperienze progettuali con gli ingegneri ed architetti del futuro per contribuire a creare figure professionali preparate a soddisfare i bisogni del mercato edilizio.

Aggiungi un commento