3 MODI PER ISOLARE LA TUA CASETTA DI LEGNO DA UMIDITA' E NEVE

ISOLARE CASETTA DI LEGNO, casette italia, casette da giardino

Sempre più clienti ci chiedono e si dimostrano interessati alla tecnica migliore per salvaguardare la propria casetta di legno dall’umidità che proviene dal terreno, oppure dal contatto con neve o pioggia che spesso ristagna sul terreno o basamento dove la casetta da giardino è poggiata.

La domanda dei nostri clienti è molto intelligente perché individua uno dei maggiori rischi a cui è sottoposta una casetta di legno: l’umidità ristagnante a contatto con il legno (umidità sotto forma di neve accumulata vicino le pareti dalla casetta o garage di legno, sotto forma di acqua piovana che scende lungo le pareti esterne e si accumula in pozze vicino la base della casetta, oppure sotto forma di umidità che proviene dal terreno sottostante).

In tutti i tre casi precedenti la parte della casetta maggiormente esposta a rischi è la parte basse, ovvero le prime 2 o 3 assi vicino al terreno su tutte le pareti della casetta.

Per evitare tale rischio esistono diverse tecniche che spesso vediamo dimenticare da chi progetta una casetta, ma anche una casa vera e propria in legno. Tale dimenticanza può provocare danni elevatissimi. Per tale ragione, noi desideriamo mettere per iscritto in modo molto chiaro tutte le strade possibili per evitare inconvenienti dovuti all’umidità.

 

ASSI DI FONDAMENTA DELLA TUA CASETTA DI LEGNO

Il requisito minimo che consigliamo di verificare a chi deve acquistare una casetta da giardino di legno è di verificare la presenza di “assi di fondamenta”. Esse sono delle assi di sezione minima consigliata 40x40mm trattate in autoclave, quindi in grado di resistere senza danno ad acqua, umidità, neve, che vanno poste come interfaccia tra il basamento della casetta e la casetta stessa. Ovvero: pareti perimetrali della casetta e pavimento della casetta devono SEMPRE poggiare su queste assi di fondamenta trattate in autoclave. Lo spessore minimo di 4cm garantisce anche in caso di piogge eccezionali di avere sempre il legno della casetta “fuori acqua”. In ogni caso anche se saltuariamente le pareti si dovesse bagnare questo non rappresenterà assolutamente un problema in quanto il legno non marcisce se si bagna e poi si riesce ad asciugare. Quindi rimane da implementare solo un accorgimento addizionale: non accumulare la neve a contatto con le pareti della casetta.

ISOLARE CASETTA DI LEGNO, casette italia, casette da giardino  ISOLARE CASETTA DI LEGNO

LATTONERIA PERIMETRALE SULLE ASSI DELLA CASETTA

Se si desidera aumentare notevolmente la sicurezza contro l’umidità delle prime 2 o 3 assi basse della casetta, allora è possibile rivestire con una semplice opera di lattoneria le prime 2 assi basse della casetta. In tale modo sia l’acqua meteorica che scorre lungo le pareti sia la neve non entrerà  mai in contatto con tali assi che, quindi, risultano completamente salvaguardate. L’aspetto estetico di tale soluzione può piacere o meno, per tale ragione noi consigliamo di eseguirlo solo dopo 5 o 10 anni dal montaggio della casetta nel caso si riveli che nel sito specifico di installazione le assi bassi della casetta siano sottoposte a stress maggiore rispetto le altre.

ISOLARE CASETTA DI LEGNO, casette italia, casette da giardino ISOLARE CASETTA DI LEGNO, casette italia, casette da giardino

 

MURETTO PERIMETRALE DI FONDAMENTA PER LA CASETTA DI LEGNO

Una soluzione che spesso si vede nelle baite alpine del trentino, ad esempio nelle classiche costruzioni landine della alta Val Badia, è quella di poggiare la struttura in legno della casetta non sulle assi di fondamenta ma su un vero e proprio muretto perimetrale che rialzi de-facto la casetta dai 5cm ai 30cm in base alle necessità. Per le zone alpine, zone nevose o zone molto umide consigliamo sicuramente di operare in questo modo, dove appunte le prime 2 o 3 assi perimetrali della casetta vengono sostituite da un muretto realizzato in cemento, oppure mattoncini, oppure in pietra locale. Una soluzione che garantisce alla ta nuova casetta in legno di durare secoli proprio come le baite alpine.

ISOLARE CASETTA DI LEGNO, casette italia, casette da giardino ISOLARE CASETTA DI LEGNO, casette italia, casette da giardino

ISOLARE CASETTA DI LEGNO, casette italia, casette da giardino ISOLARE CASETTA DI LEGNO, casette italia, casette da giardino

Aggiungi un commento

Inviando questo commento accetti la Privacy Policy Casette Italia che è GDPR-compliant e quindi acconsenti affinchè i tuoi dati siano siano salvati sul server per rendere disponibile il servizio di commenti. Potrai sempre cancellare tali dati inviando una email a gdpr@casette-italia.it.